#BERETRASPARENTE – ‘ACQUA CON TE. Un piccolo gesto di amore che ti accompagna’

La campagna di comunicazione ‘ACQUA CON TE – Un piccolo gesto di amore che ti accompagna’ si aggiunge alle numerose iniziative già attuate in questi anni dall’Egato6 e dai Gestori del SII per promuovere la risorsa idrica.

IN COSA CONSISTE
Si tratta di un piccolo regalo dal grande valore simbolico. Frutto della collaborazione fra i gestori dell’ATO6 e EGATO6, consiste nella distribuzione di 25mila borracce alle alunne ed agli alunni nelle scuole primarie e secondarie di primo grado dei Comuni che ricadono nel territorio dell’ATO6.
Consegnando alle ragazze ed ai ragazzi la borraccia, proponiamo loro di adottare uno stile di vita che consenta di affrontare in maniera più sostenibile e rispettosa la vita di tutti i giorni: abbiamo calcolato che se un alunno consuma ogni giorno una bottiglietta d’acqua, in un intero anno scolastico ne acquista 200. Considerando che gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado dell’ATO6 sono circa 19.000, grazie all’utilizzo di queste borracce potrebbero esserci 3.800.000 bottiglie in meno in un solo anno.
E’ un passo verso il futuro, ma contemporaneamente è anche un ritorno al passato, a prima che i messaggi pubblicitari modificassero i nostri comportamenti alimentari, quando l’acqua del rubinetto veniva bevuta quotidianamente da tutti e quella minerale consumata per le sue proprietà curative.
Le borracce sono brandizzate con il logo delle aziende del SII e con quello di #beretrasparente.
Ogni studente avrà così la sua borraccia, potrà portarla con sé, magari potrà personalizzarla con adesivi, scritte, facendola ancora più sua.

UNA GIORNATA INSIEME..
Il progetto “Acqua con te” non si ferma però alla sola distribuzione delle borracce, ma vivrà anche un grande momento di festa e condivisione a marzo 2022, in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua. L’evento sarà organizzato ad Alessandria (luogo da definire e che verrà comunicato nelle prossime settimane) e prevede una mattinata di intrattenimento educativo e ludico dedicato ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado presenti sul territorio di competenza dell’ATO6 che sarà il culmine della campagna di comunicazione. Durante l’evento i ragazzi si divertiranno insieme, partecipando ad una serie di giochi “a stand” ispirati alla gestione dell’acqua pubblica e all’uso consapevole della stessa.

PERCHE’ LA BORRACCIA
L’iniziativa ha molteplici obiettivi:
Promuovere l’acqua pubblica, prodotto di qualità da valorizzare soprattutto per il suo utilizzo più nobile, quale quello potabile.
L’acqua di rubinetto però non è “solo” potabile, ma anche buona da bere, disponibile “a chilometro zero”, sicura, controllata, ed assolutamente economica, considerando che un litro costa circa 0.0017 euro.
A volte purtroppo si cede ad un pregiudizio radicato che la vuole meno sicura, di inferiore qualità rispetto alle acque minerali e con caratteristiche gustative meno apprezzabili.
Ridurre l’uso della plastica, perché la sostenibilità è diventata una priorità. La riduzione delle bottigliette di plastica a favore delle borracce di alluminio, igieniche, riusabili è un segnale concreto per incentivare alle buone pratiche e promuovere l’uso responsabile della risorsa idrica.
Rappresenta un effettivo risparmio economico perché le famiglie possono eliminare la spesa per l’acquisto delle bottigliette in plastica.

PERCHÉ LA SCUOLA
L’iniziativa è rivolta alle nuove generazioni, per indirizzarle verso comportamenti responsabili in fatto di ambiente, anche con azioni concrete come ridurre l’uso delle bottiglie di plastica.
Ha l’intento di favorire ed incoraggiare la sensibilizzazione dei giovani alla tutela del patrimonio idrico, perché le nuove generazioni si facciano promotrici di una campagna di divulgazione di valori e di buone prassi.Impegnandosi in un lavoro di sinergia con Scuole, Territorio, Enti ed Istituzioni, l’educazione ambientale parte tra i banchi di scuola ed arriva a cascata tra le famiglie degli studenti coinvolti, infondendo una nuova cultura dell’acqua.